Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Privacy & Cookie Policy OK Accetto

6 vantaggi della formazione in e-learning per i lavoratori

26 Mag 2021

Tempo di lettura: 4 minuti

6 vantaggi della formazione in e-learning per i lavoratori

In questo articolo parleremo di:

  1. 6 aspetti positivi della formazione in e-learning per chi lavora da remoto e non solo
  2. La formazione online per la sicurezza e il benessere del lavoratore: il progetto EUKinAction

La scelta di numerose aziende italiane si è ormai orientata verso lo smart working, anche sotto forma di turnazioni delle risorse umane e in alternanza con il lavoro in presenza. E sembra proprio questo trend non terminerà a breve, tutt’altro: proprio in questi giorni diverse realtà stanno adeguando i contratti di lavoro anche in funzione di una regolamentazione del lavoro da remoto per i mesi futuri, anche quando la pandemia volgerà finalmente verso la sua conclusione.

La diretta conseguenza, che va di pari passo all’incremento dello smart working, è un aumento della formazione in e-learning, inclusi i corsi obbligatori seguiti dalle risorse umane per la sicurezza sul lavoro.

Come adeguarsi a questi nuovi trend “a distanza”? E in che modo rendere più consapevoli i lavoratori sui temi della sicurezza e del benessere sul lavoro mentre lavorano da casa, anche per adempiere agli obblighi del D.Lgs.81/08? Sono queste alcune tra le domande che figure come HR Manager, HR Director, HSE e RSPP si pongono spesso in questo periodo. 

Per esperienza diretta, possiamo affermare che la formazione in e-learning rappresenta oggi una valida soluzione per motivare e offrire nuovi stimoli per lavorare in sicurezza anche da remoto. Di seguito, quindi, abbiamo provato a elencare almeno 6 vantaggi di questa modalità formativa.

Nel nostro foKus report 2021 abbiamo provato a dare delle risposte sugli effetti dello smart working sul benessere e sulla produttività dei lavoratori. Se non l’hai ancora fatto, scaricalo ora: è in regalo per te.


6 aspetti positivi della formazione in e-learning per chi lavora da remoto e non solo

  1. Raggiungere categorie di lavoratori sparsi sul territorio

A prescindere dalle situazioni di lavoro da remoto, la formazione e-learning ha il grande vantaggio di includere quelle categorie di lavoratori sparsi sul territorio, come ad esempio i driver, particolarmente difficili da raggiungere con una formazione in sede.

  1. Il microlearning come utile strumento di apprendimento

Recenti studi hanno evidenziato che il microlearning – ossia brevi moduli di formazione in e-learning come quelli del nostro progetto EUKinAction – aumenta del 20% la memorizzazione delle informazioni. Un ottimo modo, quindi, per formare i propri collaboratori fissando bene i concetti che apprenderanno.

  1. Sfruttare la potenza dei video

A prescindere dallo smart working, negli ultimi anni i video stanno diventando enormemente popolari per la formazione delle risorse umane di qualsiasi ambito. Dunque perché non sfruttarli anche per formare le risorse umane sui temi della sicurezza, della salute e del benessere, per adempiere agli obblighi del D.Lgs.81/08? Video di breve durata, sia in modalità sincrono sia in modalità asincrono, magari seguiti da una breve verifica finale sui concetti appresi, possono rivelarsi di grande utilità per gli HR che devono gestire in tempi ristretti la formazione di molte risorse umane.

  1. Incrementare il team building

Chi ha detto che la formazione in e-learning è statica e noiosa? Complice la pandemia, nell’ultimo anno la proposta formativa ha offerto una panoramica sempre più vasta di possibilità di apprendimento. I webinar formativi, ad esempio, offrono l’importante vantaggio di poter unire i team che lavorano a distanza, creando un momento di unione e di condivisione lontano dalle stressanti video-call a cui tutti siamo ormai abituati.

  1. Rimanere costantemente aggiornati

L’informazione corre sempre più veloce, anche quando si tratta di aggiornamenti professionali. La formazione in e-learning consente uno scambio rapido di aggiornamenti e info utili, molto diverso da quanto avverrebbe con una formazione in presenza. I giusti strumenti di creazione e di distribuzione dei contenuti possono aiutare le aziende a fornire contenuti coerenti, distribuendoli anche attraverso canali diversi. Gli HR  possono anche utilizzare questi strumenti per tenere traccia della formazione e dei progressi di ogni dipendente.

  1. Il cross-device come facilitatore dell’apprendimento

Con la formazione online il dipendente può scegliere di seguire i corsi su dispositivi diversi (computer, tablet o smartphone), con una maggiore flessibilità nell’organizzazione della propria formazione. In molti casi questo significa avere la possibilità, per il lavoratore, di rivedere il corso online anche più volte e da qualunque luogo. 


La formazione online per la sicurezza e il benessere del dipendente: il progetto EUKinAction

I percorsi formativi in aula di Eukinetica rappresentano la migliore opportunità di apprendimento delle buone pratiche per il benessere del lavoratore ed il Wellbeing aziendale.

Consapevoli di questo, per incontrare anche le richieste di aziende alla ricerca di soluzioni formative per lo smart working, da avviare con urgenza e rapidità, abbiamo ideato un percorso di formazione online completo basato su moduli più brevi volto ad offrire ai lavoratori un’esperienza coinvolgente anche durante l’ apprendimento a distanza.

Infatti, nell’ultimo anno e mezzo le preoccupazioni degli HR Manager si sono concentrate anche e soprattutto sulle modalità di svolgimento del lavoro da remoto delle risorse umane: la postazione di lavoro sarà adeguata? Vi sono rischi di un maggiore stress e affaticamento?

Per venire incontro alle esigenze di chi ha a cuore la sicurezza, il benessere e la salute della risorse umane in smart working abbiamo dato vita a EUKinAction, la formazione in e-learning di Eukinetica pensata per lo smart worker.

Strutturata in video corsi, video live (webinar) e video tutorial (micro ginnastiche), EUKinAction è proposta in 3 formule (ed anche interamente personalizzabile) dedicate alle risorse chiave, le più importanti dell’azienda: le persone.

Scopri ora le nostre 3 formule per la formazione che rivoluzionerà la consapevolezza del benessere psico-fisico dei tuoi lavoratori.

E tu, cosa stai facendo in questo momento per garantire la sicurezza e il benessere delle risorse umane che gestisci mentre lavorano da remoto? Nel nostro foKus report 2021 abbiamo approfondito proprio questa tematica: scaricalo ora.

Eukinetica Staff
Scritto da Eukinetica Staff

Ricevi il nostro foKus report

Il Covid-19 non è ancora alle nostre spalle, ma gli HR devono passare da un’organizzazione emergenziale della gestione delle risorse umane ad una più strutturata, pianificando cambiamenti che facciano tesoro di tutto quello che di buono e lungimirante c’è nel lavoro da remoto.

Esistono dei dati “sicuri” sugli effetti dello “Smart Working” sul benessere e sulla produttività dei lavoratori? Cosa è realmente possibile pianificare sulla base dei tanti dati messi a disposizione nel 2020?

Nel nostro foKus Report 2021 abbiamo provato a dare delle risposte concrete a queste e a tante altre domande sugli effetti dello smart working sulla sicurezza, il benessere e la produttività delle risorse umane. È un REGALO esclusivo per te, scaricalo ora.

Copyright 2012 - 2021 | Eukinetica S.R.L. - P.Iva 09827560963

made with by Web To Emotions